Mi sono divertita nel tempo a creare le grafiche per matrimoni dai temi più disparati! Tuttavia mi sono chiesta ” Ma se una coppia di miei cari sposini volesse risparmiare, e perchè no? Magari volesse dare un tocco intimo e creativo ai propri inviti?’

Da qui ecco l’idea delle Partecipazioni DIY: Do it yourself, o Fai Da Te.

Non mi riferisco ad un vero e proprio DIY, in realtà. Ma è la descrizione che più si avvicina al risultato che voglio dare. E cioè la possibilità di rendere gli inviti più Vostri che mai!

Come? Facendo in modo che siate voi stessi a compilarli!

Per la serie “Idee Low Cost ne abbiamo?”.

In realtà più che per il risparmio in sè, questa può essere un’idea carinissima per condividere anche un momento insieme, creativo e intimo. Quel momento dolcissimo che si crea quando per un attimo ci si ferma dall’incredibile ‘corri corri’ che può essere l’organizzazione di un matrimonio e ci si siede a tavolino, dopo aver preparato la lista degli invitati.

Ecco, avete ricevuto finalmente le partecipazioni che rispecchiano esattamente lo stile che volevate mantenere, ma con un tocco in più: il vostro❤

Merito di una grafica semplice, ma raffinata e romantica, gli inviti DIY possono adattarsi bene al tema che avete scelto.

Fanno per voi se:

  • Siete romantici

  • Amate uno stile minimalista

  • Vi piace l’idea di mettere un tocco della vostra personalità

  • Siete amanti della manualità e del Fai Da Te

  • Siete alla ricerca di partecipazioni low cost

E potrete personalizzare l’idea con una stampa su carta kraft, o bianco se amate gli inviti tradizionali.

Dove trovare gli inviti DIY?

VISITA LO SHOP